Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:01 METEO:FIRENZE17°28°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità martedì 12 maggio 2020 ore 18:15

I ristoratori toscani invadono piazza Signoria

SERVIZIO - MANIFESTAZIONE DI PROTESTA A FIRENZE DI AMBULANTI E RISTORATORI TOSCANI

Manifestazione nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza per i lavoratori della ristorazione che chiedono sostegno e regole chiare per riaprire



FIRENZE — I ristoratori toscani si sono dati appuntamento in piazza Duomo a Firenze, da qui è partito un corteo che ha raggiunto piazza della Signoria. Lo scopo della manifestazione sollecitare Governo, Regione Toscana e comuni ad attivarsi per la concessione di aiuti economici, agevolazioni per le utenze e la richiesta di istruzioni chiari per poter riaprire l'attività.

Ad organizzare la manifestazione è stato il Gruppo Ristoratori Toscana che ha invitato i partecipanti a munirsi di striscioni di solidarietà verso i colleghi milanesi multati nei giorni scorsi durante una protesta di piazza. I ristoratori si sono distribuiti a distanza di sicurezza lungo via Calzaiuoli ed hanno chiesto misure urgenti per gli aiuti economici e chiarezza nelle indicazioni da rispettare per poter riaprire l'attività. 

A guidare il corteo il portavoce Pasquale Naccari, ristoratore di via Gioberti famoso per aver lanciato la protesta della categoria con un video diventato virale nel quale invitava il premier Giuseppe Conte a pagare gli affitti dei ristoranti (vedere articoli collegati)). Naccari è stato tra i primi a spostare i tavoli del suo ristorante per mostrare gli effetti del distanziamento sull'attività commerciale con la perdita di coperti ed il calo degli incassi che non avrebbe permesso di mantenere la stessa forza lavoro e la stessa gestione dell'attività ad iniziare proprio dall'affitto del locale e delle utenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno