Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Approvata legge di bilancio in Cdm, c'è stato applauso. Soddisfatti del provvedimento»

Cronaca sabato 16 settembre 2017 ore 16:20

Transessuale picchia e rapina un giovane

Una 35enne transessuale, di origine brasiliana, è stata arrestata per rapina, lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale dai carabinieri



FIRENZE — Vittima un 23enne, italiano, portato al pronto soccorso e dimesso con una prognosi di 10 giorni per una ferita al volto. L'allarme al 112 è scattato nella notte. Quando i militari sono arrivati nella zona di Calenzano hanno trovato la transessuale che a calci stava frantumando il vetro di un'auto e accanto il giovane con una vistosa ferita al volto. 

Solo con l'aiuto di un altro pattuglia i carabinieri sono riusciti a riportare la calma e a prestare soccorso al malcapitato. 

Pur senza alcuna collaborazione della trans, i militari sono riusciti a ricostruire quanto successo anche grazie ad alcuni testimoni e alla denuncia fatta dalla vittima.

La transessuale aveva fermato l'auto del giovane mettendosi in mezzo alla strada ed era salita all'interno chiedendogli con insistenza del denaro. L'invito a scendere scatenava l'ira dell'arrestata che iniziava a percuotere al volto il conducente con le scarpe, riuscendo ad asportare una banconota da 10 euro e, non contenta, danneggiava irrimediabilmente il parabrezza dell'auto. Portata nel carcere di Sollicciano lunedì verrà giudicata con rito direttissimo. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il rinnovo automatico riguarda gli stalli nelle zone blu promiscue di Zcs. Ecco fino a quando rimangono validi i permessi e che fare se si cambia casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca