comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°16° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Attualità lunedì 27 maggio 2019 ore 09:45

Pelletteria, Palmieri: "Non si trovano dipendenti"

Il fondatore di Piquadro anticipa i dati di bilancio e punta il dito tra Scandicci e Firenze dove, con The Bridge, scommette sul Made in Italy



FIRENZE —  Il fondatore di Piquadro, Marco Palmieri, ha anticipato a Repubblica Bologna i dati del bilancio dell'azienda di pelletteria che conta 1.130 dipendenti e raggruppa tre marchi: Lancel, The Bridge e Piquadro. I dati sono in crescita e in alcuni casi si tratta di un raddoppio del fatturato, ma scarseggia il personale qualificato, soprattutto nell'area fiorentina.

La pelletteria di alta moda ha una forte presenza in Toscana e proprio sulla provincia di Firenze, tra gli stabilimenti di Scandicci ed il capoluogo Palmieri punta l'attenzione denunciando le scarse occasioni per imparare il mestiere "c'è poca formazione" ha infatti affermato. L'affondo è sul capoluogo "Nell'area fiorentina sono concentrate le grandi case della moda per la pelletteria, e non si trovano dipendenti. E le assicuro che gli stipendi medi sono alti. Poi non si trovano figure per il mondo digitale".

La produzione maggiore del gruppo si attesta oggi in Asia, Cina e India, ma Palmieri avvisa "stiamo riportando in Italia sia l'acquisto delle materie prime che le lavorazioni" perché "anche la Cina sta diventando costosa". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca