QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 febbraio 2020

Attualità lunedì 28 ottobre 2019 ore 13:05

Passerella sull'Arno, lavori tra Scandicci e Campi

Apre il cantiere per realizzare l'infrastruttura che collegherà le due sponde del fiume unendo due comuni della Città Metropolitana di Firenze



SCANDICCI — Il cantiere per realizzare la nuova passerella pedonale e ciclabile sull'Arno che collegherà Badia a Settimo, a Scandicci, e San Donnino, a Campi Bisenzio, sarà aperto nelle prossime ore. Nell'ottobre 2018 era stato avviato l'intervento di bonifica bellica propedeutico ai lavori.

La passerella ciclabile e pedonale sul fiume Arno, commissionata dalla Città Metropolitana di Firenze, è destinata al collegamento della stazione Fs di San Donnino nel Comune di Signa, al confine con Campi Bisenzio, alla sponda in prossimità della frazione di Badia a Settimo. La struttura portante a travata avrà un solo appoggio intermedio per una lunghezza totale dell’attraversamento pari a 181,10 metri organizzato in due campate rispettivamente di 68,55 e 112,55 metri. La larghezza è variabile tra 4,60 metri e 5,90 metri.

Al via dei lavori, martedì 29 alle ore 16 in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto a Badia a Settimo, saranno presenti il Sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella, i Sindaci di Scandicci Sandro Fallani e di Campi Bisenzio Emiliano Fossi, i Sindaci e i rappresentanti dei Comuni limitrofi e i responsabili del cantiere.



Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità