comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 25°27° 
Domani 25°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Lavoro giovedì 19 marzo 2015 ore 17:57

Pasqua di sciopero per i musei fiorentini

La protesta dei lavoratori dei servizi aggiuntivi è stata proclamata da Cgil e Uil per sabato 4 e domenica 5 aprile: "Disattese le nostre richieste"



FIRENZE — I lavoratori interessati dalla mobilitazione sono 300.

"Sono trascorsi ormai 3 mesi dalla nostra richiesta di ottenere un interlocutore sulla predisposizione del capitolato di gara dei servizi aggiuntivi - hanno spiegato i rappresentanti di Cgil e Uil - In assenza di risposte, siamo costretti a proclamare due giorni di sciopero per il 4 e 5 aprile". 

I sindacati spiegano che le richieste a tutt'oggi disattese riguardano l'inserimento della clausola sociale a tutela dei lavoratori nelle gare di appalto e il mantenimento delle condizioni contrattuali e retributive. 

"Siamo consapevoli del forte disagio che si creerà agli utenti e alla città di Firenze proclamando uno sciopero nel periodo pasquale -  dicono Cgil e Uil - ma l'incertezza del futuro di questi lavoratori è tale da non trovare altra soluzione". 

Nelle scorse settimane, in occasione della partecipazione del ministro ai beni culturali Dario Franceschini ad una iniziativa in Palazzo Vecchio, alcune decine di lavoratori dei servizi aggiuntivi dei musei statali manifestarono in piazza Signoria con abiti e maschere da fantasmi contro le lacune della riforma del Mibac, che non dà garanzie ali addetti del settore. Il ministro aveva rassicurato i lavoratori. Poi il silenzio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità