QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 14 dicembre 2019

Lavoro venerdì 13 marzo 2015 ore 17:10

Menarini, la solidarietà finisce in anticipo

I 1290 dipendenti dell'azienda farmaceutica tornano a lavorare a tempo pieno. L'ammortizzatore sociale sarebbe scaduto tra 8 mesi



FIRENZE — "Un risultato straordinario che premia la scelta di aver proposto e realizzato a suo tempo, unitamente ai sindacati, in un momento di grave difficoltà, un percorso alternativo ai licenziamenti, solidale e responsabile" è il commento dell'azienda nella nota con cui dà notizia della decisione.

I contratti di solidarietà difensiva, con riduzione del 30% dell'attività lavorativa di ogni lavoratore, erano stati la conseguenza della "sistematica penalizzazione cui è stato sottoposto il settore farmaceutico negli anni passati, e che ha toccato il suo massimo nel 2012".

A motivare la fine anticipata del ricorso all'ammortizzatore sociale, spiegano da Menarini, "la valorizzazione del ruolo del settore farmaceutico da parte dell'attuale governo, il conseguente mutato scenario complessivo e la maggiore stabilità delle norme che lo riguardano, unite alle nuove opportunità che consentiranno il lancio di nuovi prodotti". Un percorso che, conclude la nota, "ci auguriamo venga finalmente compreso e apprezzato anche dalle Regioni, che finora continuano invece a riproporre i vecchi e miopi schemi di penalizzazione del nostro settore, chiedendo sistematicamente riduzione dei fondi per la farmaceutica".



Tag

Vola sulla scopa come Harry Potter: qual è il trucco?

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità