Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE11°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità martedì 21 aprile 2015 ore 11:21

Cittadinanza onoraria alle sorelle Bucci

Il consiglio comunale ha dato l'ok unanime alla proposta di conferire l'onoreficenza alle due sopravvissute ad Auschwitz e testimoni della Shoah



FIRENZE — Si sono imbarcate per anni sul Treno della Memoria, organizzato dalla Regione Toscana, per condurre per mano migliaia di ragazzi nell'inferno dei campi di concentramento e sterminio nazisti in Polonia. Andra e Tatiana Bucci sono la memoria storica di un'intera generazione, troppo giovane per aver anche solo un ricordo di prima mano degli orrori dell'olocausto, ma che grazie alla loro guida hanno aperto gli occhi sulla più grande tragedia dell'umanità.

Per questo la presidente della commissione cultura a Palazzo Vecchio, Federica Giuliani, ha proposto al consiglio comunale di concedere loro la cittadinanza onoraria di Firenze. 

Deportate ad Auschwitz il 28 marzo 1944 all'età di circa sei anni, Andra e Tatiana hanno lottato e sono sopravvissute fino al 27 gennaio dell'anno successivo, quando le truppe dell'Armata Rossa sono entrate e hanno liberato il campo.

""Le statistiche dell'orrore - ha detto Giuliani - dicono che su 200mila bambini arrivati a Auschwitz ne sono sopravvissuti all'incirca una cinquantina, uno ogni quattromila". Una prova di forza e coraggio dunque quella delle due sorelle, che da quando sono tornate non hanno mai smesso di raccontare la loro storia a imperitura memoria delle tragedie del nazismo. 

"Entro settembre - ha concluso la presidente della commissione -, alla presenza del sindaco, l'assemblea cittadina, con particolare orgoglio, le aspetta per conferire loro la cittadinanza onoraria della città di Firenze".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune di Firenze ha avviato l’iter per la chiusura definitiva del locale che ha violato più volte le chiusure imposte per le norme anti-covid
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità