comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 07 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, in Calabria celebrata la messa con i fedeli nonostante i divieti

Cultura lunedì 24 ottobre 2016 ore 18:00

La Casa del cinema della Toscana apre a Firenze

Ad inaugurare le attività de La Compagnia sarà la decima edizione della rassegna di festival internazionali 50 Giorni



FIRENZE — Si è tenuta oggi, lunedì 24 ottobre, la conferenza stampa di presentazione de La Compagnia, la nuova Casa del Cinema della Toscana, un progetto di Regione Toscana, realizzato da Fondazione Sistema Toscana. Con la riapertura de La Compagnia, parte un progetto di valorizzazione e promozione dell'audiovisivo anche in collaborazione con l'Agenzia per la Coesione Territoriale e la DG Cinema del MibacT nell'ambito del programma Sensi contemporanei per il cinema.

Una sala all'avanguardia, sia per le tecnologie di cui è dotata, sia per il tipo di programmazione che propone, che sarà dedicata al documentario e ai Festival internazionali. Dopo le esperienze positive delle due stagioni di cinema di qualità curate da Quelli della Compagnia dal 2007 in poi - 50 Giorni e Primavera Orientale - nasce a Firenze un progetto permanente e innovativo, che si configura come un unicum in Italia per le sue caratteristiche culturali, per il genere che valorizza e per la sua vocazione internazionale.

"Provo grande soddisfazione - ha dichiarato Monica Barni, Vicepresidente e Assessore alla Cultura della Regione Toscana - di veder completato e funzionalizzato uno spazio della cultura unico in Italia in un momento di forte impulso, intenso e creativo per l'audiovisivo, sostenuto anche dalla nuova legge sul cinema. Ringrazio tutti coloro dell'Agenzia di Coesione Territoriale, della Direzione Cinema del Mibact, della Regione Toscana, della Fondazione Sistema Toscana e quanti altri hanno reso possibile la riapertura di questa prestigiosa sala, collaborando con competenza e passione."

"Oggi riapre dopo oltre 10 anni il Teatro La Compagnia che sarà la nuova Casa del cinema della Toscana -, ha dichiarato il sindaco di Firenze, Dario Nardella. - Si tratta di un segnale positivo per due motivi essenziali. Il primo: abbiamo la conferma che ancora una volta grazie alla cultura a Firenze riaprono spazi che vengono restituiti alla città. L’anno scorso il teatro Niccolini, chiuso da vent’anni, quest’anno la Casa del cinema. Continueremo su questa strada: in un paese dove ahimè chiudono sale e musei noi siamo felici di andare controcorrente. Il secondo motivo: questo luogo sarà un punto di riferimento sia per gli operatori locali che per il grande cinema internazionale. Firenze si sta conquistando un posto importante, lo abbiamo dimostrato nelle scorse settimane sia con la fiction televisiva I Medici che con il grande film americano Inferno. Noi daremo la massima collaborazione perché questo luogo sia il più possibile vissuto con iniziative locali e nazionali e sono sicuro che anche nuova legge sul cinema, ormai in dirittura d’arrivo, darà una mano all’impegno di Regione e Comune".

STEFANIA IPPOLITI SU NUOVA CASA DEL CINEMA DELLA TOSCANA - dichiarazione
DARIO NARDELLA SU NUOVA CASA DEL CINEMA DELLA TOSCANA - dichiarazione


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità