comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°30° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
Il virologo Crisanti: «A costo di tenere più gente a casa, con la febbre oltre 37 non si dovrebbe andare a scuola»

Attualità sabato 02 maggio 2015 ore 18:17

"Italia s'è desta? No, manca giustizia"

Lo scrive in una nota la presidente dell'associazione fra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili, Giovanna Maggiani Chelli



FIRENZE — "'L'Italia si è desta, siam pronti alla vita possono forse cantarlo in molti, ma non le vittime della strage di via dei Georgofili, carenti sul fronte della giustizia penale e civile - spiega nella nota la presidente -  Vogliamo  unire la voce dell'associazione a quanti colgono un segnale di troppo ottimismo nel cambiare le parole dell'Inno Nazionale. I nostri figli sono morti - spiega Maggiani Chelli - non per colpa loro, ma per colpa di uomini che volevano mantenere il riserbo sulle loro scelleratezze, infatti, ancora oggi dettano legge. A 22 anni di distanza dall'attacco della mafia allo Stato, in via dei Georgofili a Firenze a due passi da Palazzo Vecchio, mancano verità sull'attentato per troppi documenti rinchiusi nei cassetti".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Attualità