Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 24 maggio 2021 ore 10:28

La piscina dello Zodiac riapre con la Rari Nantes

La Rari Nantes Florentia si era aggiudicata la gara di appalto e ora, con le nuove disposizioni sulle misure anti covid, la piscina può riaprire



IMPRUNETA — La Rari Nantes Florentia, impegnata nell'iniziativa #salviamolepiscine lanciata dalla FIN, riaprirà la piscina allo Zodiac di Tavarnuzze mettendo a disposizione della comunità imprunetina tutta la sua esperienza di storica società che si è guadagnata il collare d’oro al merito sportivo, e di gestione di diversi impianti sportivi nell’area fiorentina.

“Siamo ai nastri di partenza - ha detto Andrea Pieri, Presidente della gloriosa società – contiamo di aprire l’impianto entro e non oltre il 15 Giugno e ci auguriamo che la cittadinanza risponda con lo stesso entusiasmo con cui noi abbiamo portato avanti questo progetto sin dai primi giorni. Il nostro obiettivo è di continuare la nostra mission, sportiva, didattica ma soprattutto sociale in collaborazione con le famiglie toscane. Quello di Impruneta è un altro progetto in pieno stile Rari che per ora prevede l'apertura alla didattica di base, ai centri estivi e alla balneazione ma che presto darà luce a un incubatore di sport e sociale”.

L’amministrazione comunale di Impruneta sta terminando un intervento di manutenzione e valorizzazione del parco, di messa in sicurezza con potature, alleggerimenti, abbattimenti e posa a dimora di nuovi alberi, come richiesto da una specifica relazione tecnica agronomica e forestale. Alcuni pini, infatti, con radici superficiali, affioranti e parzialmente danneggiate e una parte aerea molto sviluppata, risultano sia pericolosi per le persone sia di particolare dannosità per le infrastrutture, anche per la presenza di una linea elettrica e la prossimità con l’argine del fiume. Per ricostruire la “quinta verde” e la schermatura solare saranno scelte altre varietà come platano, acero riccio o Carpino colonnare.

Presto saranno condivisi i calendari di apertura e l’offerta che conta di soddisfare sportivi, famiglie e diverse tipologie di utenza, con attività a 360° gradi sia per l’infanzia 3-36 mesi (acquaticità neonatale, psicomotricità in acqua da tre mesi a cinque anni) che per bambini/ragazzi 3-16 e over 65.
Protocolli permettendo, da settembre è prevista l’apertura complessiva della struttura e tutta la didattica, ossia: Corsi di nuoto per diversamente abili in collaborazione con le Associazioni locali, Scuola nuoto per l’età libera – over 65, Avviamento al nuoto per bambini/e da 3 a 4 anni, Corso di nuoto elementare per bambini/e, Corso di perfezionamento per bambini/e, Corso di nuoto per adolescenti, Corsi di nuoto intensivi per bambini, Lezioni di nuoto individuali, Scuola nuoto adulti, Attività di MASTER e Triathlon, Corso psicofisico per gestanti
Acquafitness.

Sempre da Settembre, contestualmente a questo verranno proposte tutte le discipline del fitness acquatico che saranno calendarizzate a seconda della richiesta e quindi troverà spazio: l’hidrobike (doteremo l’impianto 10 bike), Dren UP, Acqua Aerobic, Acqua Zumba, Acqua Step (dotazione di step idonei) Acqua Combact, Acqua Gym
Water Pilates – Water Yoga attività posturale e di equilibrio – Ginnastica dolce e riabilitativa
Rieducazione funzionale in acqua e Attività motorie adattate (AMA).

Dal punto di vista sportivo ci saranno manifestazioni agonistiche tornei e trofei di Pallanuoto, Nuoto e Sincro federali e regionali e speciali eventi e opportunità come: Incontri per la sicurezza in acqua, I giovani incontrano i campioni, Open Day Fitness, Alternanza scuola lavoro, Convenzione con Università degli studi di Firenze, Corsi di Assistenti bagnanti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane scooterista è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Via Aretina è rimasta chiusa per circa due ore per soccorsi e rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità