QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 6° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca lunedì 27 febbraio 2017 ore 16:35

Il pensionato con il vizietto del presto-spesa

Colto sul fatto un uomo che, per fare acquisti gratis all'Esselunga del Gignoro, ha rubato più di trenta lettori presto-spesa



FIRENZE — Un pensionato ha escogitato un curioso stratagemma per approvigionarsi di viveri senza spendere un euro. In pratica l'uomo entrava nel supermercato Esselunga del Gignoro e, utilizzando la propria carta Fidaty, prendeva uno dei lettori presto-spesa. Poi, dopo aver messo insieme un po' di viveri, transitava davanti alle casse e approfittando della distrazione del personale se ne tornava a casa senza pagare, portandosi dietro il lettore.

Alla fine ne ha collezionati più di 31 e avrebbe probabilmente continuato se non fosse stato colto in flagrante dai carabinieri.

I militari sono entrati in azione dopo la denuncia della direzione del supermercato: i dipendenti si erano accorti che un gran numero di  presto-spesa erano spariti ma senza sapere perchè. I carabinieri allora hanno cominciato a esaminare i tracciati informatici dei lettori scoprendo che ben 47 erano stati prelevati utilizzando la stessa carta Fidaty intestata a un pensionato. Sulla carta in questione è stato quindi inserito un alert e quando sabato scorso il pensionato è arrivato al centro commerciale e ha associato la sua Fidaty a un lettore presto-spesa, i carabinieri lo hanno identificato e cominciato a seguire. Poco dopo l'uomo è stato colto in flagrante mentre cercava di andarsene con la spesa rubata e l'ennesimo lettore trafugato.

I successivi accertamenti hanno permesso di ritrovare all’interno del bauletto dello scooter utilizzato dal pensionato altri 4 lettori, mentre presso la sua abitazione ne sono stati trovati 26, per un totale di 31 apparecchi del valore complessivo di 11.500 euro. Sono stati tutti restituiti alla direzione del supermercato.

Messo alle strette l'uomo ha confessato di aver rubato spesa e apparecchi per problemi economici. Per lui è scattata una denuncia a piede libero per furto aggravato.

Il valor complessivo degli apparecchietti ritrovati a casa dell'uomo è di 11.500 euro.



Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità