Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità mercoledì 11 febbraio 2015 ore 18:46

Il Comune dice no al piano di Poste

L'assessore Gianassi ha partecipato all'incontro tra Rossi, Biagiotti e i sindaci dei comuni colpiti dalla chiusura degli uffici postali periferici



FIRENZE — Il piano di chiusura degli uffici postali presentato da Poste, che prevede il taglio di 63 presidi periferici e la riduzione di orario in altri 37 comuni non convince nemmeno l'amministrazione fiorentina. 

"Contestiamo il metodo di Poste Italiane - ha detto in particolare l'assessore al Lavoro del comune di Firenze, Federico Gianassi - che non ha previamente condiviso con i Comuni questo piano di riduzione che, per quanto riguarda Firenze, comporterebbe la chiusura di un ufficio, Settignano". 

Gianassi, che ha  partecipato all'incontro tra i sindaci, il governatore della Toscana Enrico Rossi e la presidente di Anci Toscana, Sara Biagiotti, ha sottolineato la sua contrarietà anche nel merito. "Chiediamo il ritiro del piano che riduce servizi pubblici peraltro molto importanti per le fasce più deboli e meno giovani della popolazione - ha detto l'assessore -. Il servizio per essere efficace deve mantenere una diffusione capillare".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS