comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 06 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, niente più voli sopra l'Italia: il videoconfronto con il 2019

Cultura martedì 21 giugno 2016 ore 14:32

Gli incassi dei musei agli Angeli del Bello

Il 24 giugno, festa di San Giovanni, il Comune di Firenze devolverà gli incassi dei musei comunali agli Angeli, quest'anno anche promotori di cultura



FIRENZE — Augurandosi di replicare il successo dello scorso anno, la fondazione degli Angeli del bello ed l'amministrazione di Palazzo Vecchio ricordano a tutti che venerdì prossimo, 24 giugno, c'è la possibilità di visitare i Musei comunali donando la cifra del biglietto d'ingresso agli Angeli.

I musei visitabili sono quelli di Palazzo Vecchio in piazza della Signoria, del Novecento in piazza Santa Maria Novella 10, il complesso di S. Maria Novella nella omonima piazza, la Cappella Brancacci in piazza del Carmine, il museo Bardini in via dei Renai, il Forte di Belvedere in via San Leonardo e la Torre di San Niccolò in Piazza Poggi.

Gli Angeli del bello si propongono anche come promotori di cultura. Proprio dal 24 giugno i volontari fiorentini collaboreranno con Mu.SE per permettere l’apertura di alcune torri cittadine, ricchezze sconosciute del capoluogo toscano. 

L’accesso alla Torre della Zecca, fruibile davvero raramente ai visitatori, sarà possibile il 25 giugno, 17 luglio, 6 agosto e 18 settembre, con turni ogni 30 minuti dalle 17 alle 20.

L’accesso al Camminamento di Porta Romana, sempre nello stesso orario e con la stessa modalità, sarà invece possibile grazie ai volontari della fondazione nei giorni 26 giugno, 23 luglio, 21 agosto, 10 settembre.



 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca