Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Cronaca sabato 09 luglio 2016 ore 17:02

​Giù il bandone al market dello spaccio

Il questore di Firenze ha sospeso per dieci giorni l'attività di un negozio gestito da un cittadino ivoriano in via dello Steccuto



FIRENZE — Troppi giri strani, ma soprattutto troppi ritrovamenti che hanno portato la polizia a ritenere il locale in zona Rifredi un ritrovo abituale di persone coinvolte nello spaccio di stupefacenti.

Pochi giorni fa un 24enne nigeriano è stato arrestato dopo essere stato trovato nel mini market con sette dosi di eroina. Il sentimento di insicurezza, d'altra parte, è diffuso. Sono molte le segnalazioni dei cittadini che lamentano una situazione di eccessivo degrado intorno alla stazione di Rifredi. Sta di fatto che nel giro di dieci giorni gli uomini delle volanti hanno arrestato tre spacciatori di eroina.

La polizia ha effettuato anche un controllo straordinario che alla fine ha portato a identificare 60 persone, sei delle quali sottoposte a fermo e denunciati per violazione della normativa in materia di immigrazione. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Cronaca