Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità domenica 20 giugno 2021 ore 17:15

Ztl estiva, ristoratori sul piede di guerra

Tni Italia ha annunciato una mobilitazione contro la Ztl notturna nel centro storico di Firenze, la protesta con una delegazione a Palazzo Vecchio



FIRENZE — Hanno annunciato battaglia gli albergatori e ristoratori toscani del comparto horeca, hotellerie, restaurant e catering contro la Ztl notturna nel centro di Firenze. Tni Italia ha organizzato la protesta contro la Ztl notturna per domani, lunedì 21 Giugno, con una delegazione che si presenterà in Consiglio comunale.

L'associazione, che rappresenta in Italia migliaia di aziende del settore ha spiegato "Chiediamo al prefetto di valutare il nostro piano, alternativo alla chiusura totale del centro, provvedimento quest'ultimo che, come è già emerso in altre città italiane e toscane, rappresenterà un duro colpo per le imprese, messe a dura prova dai quasi due anni di pandemia - così il vice presidente di Tni Italia, Raffaele Madeo - A nostro parere la chiusura deve essere invece un intervento da mettere in atto solo in casi estremi e deve riguardare esclusivamente alcune strade interne”. 

La proposta di Tni Italia per la ripartenza del centro storico prevede anche un piano marketing per incentivare i fiorentini ad andare in centro “Ringraziamo l'assessore Federico Gianassi per aver ascoltato la nostra proposta e ci auguriamo - ha concluso Madeo - che con il Consiglio comunale si faccia un passo indietro rispetto al provvedimento che dovrebbe entrare in vigore il 24 Giugno e che invece riteniamo debba essere rinviato al 2022, nella speranza che sia davvero l'anno della ripartenza e del ritorno del turismo internazionale a Firenze”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità