QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 21 settembre 2019

Attualità martedì 20 agosto 2019 ore 15:50

Writer scoperto grazie a telecamere e social

Le scritte sono state notate dagli agenti fra il 14 e il 15 giugno scorso, a quel punto sono scattate le indagini sui video e sui sui social network



FIRENZE — In una sola notte ha imbrattato varie zone del centro storico ed è servita una paziente indagine della polizia municipale per risalire al writer responsabile del danneggiamento e denunciarlo. 

Il fatto risale alla notte tra il 14 e il 15 giugno scorso. Le scritte sono state notate dagli agenti la mattina del 15 giugno. L’indagine è durata un paio di mesi e, grazie anche all'utilizzo delle immagini riprese dalle telecamere presenti in centro e alle ricerche sui social network, ha consentito di risalire al responsabile, che è stato denunciato. Si tratta di un 34enne italiano che adesso dovrà rispondere del reato di danneggiamento e imbrattamento. 

Da un controllo mirato sono risultate essere nove le nuove scritte comparse fra via del Parione e l’Oltrarno tutte simili e riconducibili allo stesso autore. A questo punto gli agenti hanno fotografato le scritte e, dopo aver informato la Sovrintendenza per i Beni Artistici e Storici, hanno avviato le indagini: prima ascoltando i testimoni poi analizzando le riprese delle telecamere e successivamente ricercando i nominativi presenti nelle scritte sui vari social network. “Ringraziamo la polizia municipale - hanno detto gli assessori alla polizia municipale Stefano Giorgetti e al decoro urbano Alessia Bettini - che svolge controlli ed azioni mirate contro chi deturpa la nostra città e contro gli imbrattatori”.



Tag

Il premier Conte ad Atreju: «Mai frequentato il Pd e mai avuto la loro tessera»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità