comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°37° 
Domani 21°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 09 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Attualità venerdì 31 luglio 2020 ore 15:00

Vertenza Inso e Sof, c'è una offerta di acquisto

I sindacati che hanno incontrato i commissari straordinari ed i vertici aziendali hanno commentato le ultime notizie giunte sul tavolo di trattativa



FIRENZE — Si è tenuto questa mattina un incontro tra commissari straordinari, vertici aziendali delle società fiorentine Inso Spa e Sof Spa e i sindacati.

La Fiom spiega in una nota che "I commissari hanno informato le parti sociali che è stata formalizzata un’offerta vincolante e non revocabile da parte di un primario soggetto industriale di comprovata solidità. L’offerta soddisfa in toto i requisiti attesi sotto il profilo occupazionale, risultando migliorativa rispetto alle garanzie di legge sul mantenimento nel tempo del quadro occupazionale iniziale". Per il segretario Fiom Stefano Angelini, "E' una notizia importante. Attendiamo gli sviluppi quanto prima".

Lo scorso giugno durante l’ultimo incontro i commissari avevano informato le parti sociali che dopo l’11 maggio, data in cui si era esaurita la fase di raccolta delle offerte vincolanti d’acquisto per le due aziende con una sola offerta non conforme ai requisiti del bando di vendita, erano pervenute nuove manifestazioni di interesse da soggetti autorevoli.

Intanto l’assemblea dei lavoratori si era dichiarata preoccupata davanti all’ulteriore allungamento dei tempi e ad indicazioni assolutamente povere di dettagli in merito alle prospettive concrete di conclusione della procedura con Angelini che dichiarava “Viste le intenzioni del Governo ad investire in sanità pubblica, e dato il settore strategico in cui operano questi lavoratori che realizzano strutture ospedaliere, chiediamo un'accelerazione per una positiva conclusione della vertenza, utile non solo ai lavoratori ma a tutto il Paese.”

Inso e Sof vantano progetti su scala internazionale nel settore della sanità, Inso è un General Contractor nella costruzione ed allestimento di ospedali in tutto il mondo e SOF è specializzata soprattutto in manutenzioni ospedaliere.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità