Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Cronaca sabato 01 aprile 2017 ore 12:37

Venti anni, ubriachi, folle corsa e sparo in aria

Inseguimento per le vie della città per fermare l'auto guidata da due giovani che hanno anche tentato di investire i poliziotti



FIRENZE — Non ci hanno pensato neanche un attimo a fermarsi all'alt intimato dagli agenti della polizia municipale nella zona di Santa Maria Novella. A quel punto, erano più o meno le 23, è scattata la chiamata alla questura che ha mandato alcune volanti sul posto. 

L'inseguimento dell'auto con a bordo i due giovani è stato lungo e rocambolesco. I due sono schizzati verso via Valfonda, dove peraltro erano in pieno svolgimento i lavori per la sistemazione dei cantieri della tramvia. Poi sono entrati nei viali a zig zag tra le auto per entrare in viale Lavagnini e poi viale Matteotti. A quel punto sono rientrati verso il centro, sempre inseguiti dalla polizia, passando per San Marco e via della Colonna. 

Non si sono fermati neppure davanti alle auto ferme in via della Mattonaia: qui sono saliti sul marciapiede e poi sulla ciclabile. Gli agenti, che scesi dall'auto di servizio per bloccarli, si sono dovuti scansare per non essere investiti in pieno. Uno ha anche sparato un colpo in aria ma non è servito a far desistere i giovani.

La corsa è finita addosso a due auto della polizia. Il conducente è scappato in direzione di piazza Beccaria e non ha esitato a colpire uno degli agenti per farsi spazio. L'altro è corso nella direzione opposta. 

Tutti e due, alla fine, sono stati presi e bloccati. Il guidatore aveva un tasso alcolico oltre quattro volte il consentito nel sangue, oltre a qualche frammento di marijuana in tasca. Dalle analisi è emerso che aveva assunto degli stupefacenti. 

Tutti e due sono stati arrestati per tentato omicidio aggravato in concorso, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Per il ragazzo alla guida si sono aggiunte anche le denunce per guida in stato di ebbrezza, assunzione di stupefacenti e guida senza patente. Già una volta era stato fermato senza licenza di guida. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal Quartiere 1 al 5, ecco la mappa delle 9 nuove zone in cui sono in arrivo le limitazioni alla velocità di circolazione a 30 chilometri orari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità