Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità giovedì 03 giugno 2021 ore 15:15

Vasca scomparsa "Rimossa per una perdita d'acqua"

"Se una vasca non funziona, non si ripara, si sposta?" è quanto si è domandato il consigliere comunale che era andato in cerca della vasca scomparsa



FIRENZE — La vasca che si trovava nel chiostro della Biblioteca delle Oblate all'ombra del Duomo sarebbe stata spostata perché perdeva acqua, è quanto ha reso noto il consigliere comunale Dmitrij Palagi che si era messo sulle tracce del manufatto.

Tutto era nato dalla segnalazione di un residente del centro storico con un post sul Gruppo Facebook, Il grillo parlante fiorentino alla quale era seguita una interrogazione al consiglio comunale. 

La vasca è stata trovata ma la risposta non è bastata a Palagi che l'ha considerata non esaustiva "Bene la vasca è stata rimossa ma perché?". Il Comune di Firenze ha integrato la prima risposta spiegando le cause che avrebbero portato alla rimozione del manufatto.

"L'abbiamo chiamata la vasca di Loch Ness alle Oblate - spiega Palagi - si tratta di un manufatto realizzato negli anni '60, a quanto ci dice la Giunta. A un certo punto è sparita ed ha fatto spazio ad una statua donata dalla città di Kiev. Dopo due interrogazioni abbiamo avuto finalmente un quadro esaustivo: c'erano problemi all'impianto idrico e di infiltrazioni, quindi si è scelta la rimozione".

Il consigliere comunale conclude "Si ipotizza un restauro e una nuova collocazione, sempre nel giardino delle Oblate o nell'ex teatro dell'Oriuolo. Gli studi sono in corso. Nel frattempo nella miglior logica consumistica, se una cosa non funziona si rimuove, tanto c'era anche una nuova scultura da sistemare..."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un fiore all'occhiello dell'urbanistica fiorentina di inizio Novecento, il giardino è dedicato alla memoria del giudice Antonino Caponnetto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità