Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, la sicurezza blocca Simone Biles: «Mi mostra il pass? Buona fortuna»

Attualità giovedì 27 giugno 2019 ore 16:09

Vallero, cuori per il gladiatore di Santo Spirito

Tanti messaggi di sostegno, cuori e like sui social accompagnano la degenza ospedaliera di Fabrizio Valleri, bandiera del Calcio Storico Fiorentino



FIRENZE — Quarto giorno di cure intensive per Fabrizio Valleri, il calciante dei Bianchi di Santo Spirito rimasto ferito sul sabbione di Santa Croce durante la finale del 24 giugno, disputata contro i Rossi di Santa Maria Novella.

"Forza grande Vallero fagli vedere chi sei", "Rialzati e continua a correre come hai sempre fatto, forza guerriero", "Buona guarigione a una bella persona, onesta e corretta e a un grande unico calciante!" ed ancora "Non so veramente come hai fatto a rimanere in campo in quelle condizioni. Veramente ti devo dire che sei un grande" sono solo alcuni dei messaggi indirizzati a Valleri.

La famiglia segue con apprensione la terapia e non commenta le questioni disciplinari per le quali rimanda alla direzione del Calcio Storico Fiorentino. Intanto sui social non si sono mai fermati i messaggi dei sostenitori dei Bianchi e di tutti i fiorentini più o meno appassionati del calcio in costume che hanno conosciuto Valleri per il suo impegno civico in Oltrarno ma anche per motivi elettorali, vista la sua candidatura a sindaco nelle recenti elezioni amministrative.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono scampati ai posti di blocco. I carabinieri si sono appostati in punti strategici per controllare il tasso alcolico sulle strade della movida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità