QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 novembre 2019

Attualità venerdì 31 marzo 2017 ore 16:22

Valfonda, la rivoluzione dei cantieri alle porte

STEFANO GIORGETTI SU CAMBI ALLA VIABILITA' PER LAVORI TRAMVIA - dichiarazione

Solo bus in via Nazionale e bivio in piazza Indipendenza per deviare le auto verso la stazione e il Mercato Centrale per i lavori della tramvia



FIRENZE — Poche ore e la nuova viabilità nella zona di via Valfonda prenderà il via. A fare il punto sulle modifiche al traffico nella zona della stazione di Santa Maria Novella è stato l'assessore comunale al traffico Stefano Giorgetti. 

"Per quanto riguarda i privati - ha detto Giorgetti - la viabilità cambia all'altezza di piazza Indipendenza dove le auto dovranno svoltare a sinistra per andare al mercato centrale e a destra per andare alla stazione".

Via Valfonda sarà chiusa in entrata mentre via Nazionale sarà destinata esclusivamente al trasporto pubblico con i bus urbani e extraurbani che da lì arriveranno alla stazione. Le auto dirette al mercato centrale svolteranno a sinistra in via Bartolomei per rientrare in via San Zanobi e proseguire in via Panicale-via Taddea. L’uscita dal mercato sarà da via Chiara-via Nazionale-via Fiume-piazza Adua-via Valfonda. I veicoli diretti alla stazione e al parcheggio della stazione in arrivo da via Santa Caterina d’Alessandria svolteranno a destra in piazza Indipendenza fino all’incrocio con via Dolfi, poi svoltano a sinistra sulla piazza, costeggiano gli edifici fino all’incrocio con via Ridolfi (incrocio semaforizzato), proseguiranno in piazza Indipendenza fino a via della Fortezza, rientreranno in via del Pratello dove transiteranno fino a piazza del Crocifisso, via Faenza-via Cennini per arrivare in piazza Adua. Da qui potranno accedere al kiss&ride delle Fs (prospiciente alla Palazzina Reale) dove si può sostare gratuitamente per 15 minuti e all’ingresso del parcheggio della stazione utilizzando la corsia interna lato stazione. I veicoli in uscita dal parcheggio della stazione non potranno usare la rotatoria ma dovranno salire sulla rampa dell’ex kiss&ride (biglietteria), riprendere la corsia interna lato ex pensilina e riuscire da via Valfonda. L’itinerario per la stazione/parcheggio stazione è accessibile per chi proviene dal viale Strozzi e da via Dolfi con rientro su piazza Indipendenza. È stato predisposto un piano della segnaletica capillare sui percorsi consentiti.

"Il punto più critico - ha detto Giorgetti - sarà l'uscita dalla stazione nei prossimi giorni faremo delle verifiche delle modifiche al traffico".

Cambieranno itinerario anche 19 linee di autobus: 1, 2, 4, 6, 10, 11, 12, 13, 14, 17, 22, 23, 28, 29, 30, 35, 57, 81, 82. 

Le linee 1, 2, 6, 11, 12, 14, 17, 23, in arrivo da viale Strozzi/via Ridolfi e piazza San Marco/via Ventisette Aprile, accederanno all'area stazione da via Nazionale, mentre le linee 14, 17 e 22, provenienti dalle direttrici viale Belfiore/via Ponte alle Mosse, utilizzeranno via Iacopo da Diacceto per arrivare in zona stazione. Le linee 4, 28 e 57 non accederanno più, invece, all'area Santa Maria Novella: il percorso sarà limitato a piazza di San Marco, Piazzale Montelungo e alla zona della Stazione Leopolda/Porta al Prato. Per quanto riguarda le linee 10, 13, 29, 30, 35, 52, 81 e 82 modificano il capolinea. Nella zone di piazza della Stazione saranno inoltre istituite alcune nuove fermate per poter permettere il passaggio e la sosta dei bus. Altre fermate, interessate dall'area cantiere, verranno invece soppresse. Restano invariati i percorsi in ingresso-uscita dalla stazione Santa Maria Novella delle linee 36, 37 e delle linee del centro storico C1, C2, D.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità