comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calenda telefona in diretta, Mastella si alza e se ne va: lo scontro in diretta da Lucia Annunziata

Attualità martedì 13 marzo 2018 ore 17:39

Vaccini, tremila bambini a rischio esclusione

Il 6,5 per cento degli iscritti a nidi e materne a Firenze, Prato, Pistoia per la Asl non è in regola. In arrivo la comunicazione ai genitori



FIRENZE — La scadenza per l'obbligo vaccinale previsto dalla legge nazionale era lo scorso 10 marzo. Ora sono arrivati i dati della Asl Toscana Centro secondo i quali i bambini fuori regola nel solo territorio della Asl Toscana Centro sono 3.345. In termini percentuali si tratta del 6,5 per cento dei frequentanti che ora rischia seriamente di essere escluso dai nidi e dalle materne del territorio di competenza dell'azienda sanitaria- 

Nei giorni scorsi la Regione Toscana aveva spiegato che chi fosse stato trovato fuori regola sarebbe stato escluso pur rimanendo iscritto, in attesa di essere riammesso a scuola a vaccinazione eseguita. Non sono esclusi invece i 697 bambini per i quali, anche in mancanza di tutti i vaccini obbligatori, i genitori hanno richiesto o già effettuato una prenotazione per mettersi in regola. 

Ora partiranno gli avvisi delle scuole. Da quel momento i genitori avranno dieci giorni di tempo per consegnare agli istituti la documentazione necessaria a chiarire la situazione dei figli. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità