Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:27 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità mercoledì 22 marzo 2017 ore 11:55

Una rotatoria per evitare l'imbuto di traffico

Foto facebook Stefano Giorgetti

Investimento di 259mila euro per riorganizzare la viabilità di piazza Edison. Carreggiata più stretta contro l'accavallamento delle auto



FIRENZE — I lavori sono già iniziati e prevedono la riorganizzazione della viabilità con l'introduzione di un nuovo sistema a rotatoria che prevede anche la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali. 

Al centro della piazza è prevista la realizzazione di una nuova isola centrale che ingloberà le piccole isole già esistenti. Per canalizzare i flussi delle auto ed evitare l’accavallamento delle traiettorie sarà anche ridotta la larghezza della carreggiata. Resterà al suo posto, invece, l'attraversamento pedonale centrale che collega il lato nord della piazza dove si trovano i negozi con l’area verde. 

La fermata dell'autobus sarà spostata su un tratto di marciapiede per il quale sarà poi realizzato un collegamento ad hoc. Dal lato di viale Volta saranno risagomate le due isole esistenti e verrà realizzata concretamente l’isola spartitraffico finora soltanto disegnata; sul lato di viale Righi sarà modificata l’isola esistente, previsto anche lo spostamento dell’attraversamento pedonale verso piazza Edison che sarò suddiviso in due tratti. 

All’innesto di via di San Domenico con piazza Edison sarà poi costruita una piccola isola spartitraffico per convogliare e rallentare le auto oltre e che funzionerà da isola salvagente per i pedoni lungo l’attraversamento pedonale esistente. Anche in via di San Domenico sarà realizzata una serie di isole salvagente in corrispondenza degli attraversamenti pedonali. 

Saranno anche allargati i marciapiedi esistenti. In estate è prevista la conclusione dei lavori. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata nera per gli automobilisti in viaggio in città a causa di una catena di incidenti che ha bloccato le auto sulle maggiori arterie stradali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità