comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Myrta Merlino ospita il compagno Marco Tardelli: «Ti presento come campione del mondo?», «Posso darti del tu?»

Attualità giovedì 05 dicembre 2019 ore 15:10

Una ciclopista sull'Arno parallela al tram

Il Comune di Firenze ha approvato il progetto esecutivo di un percorso ciclabile lungo le rive destra e sinistra del fiume alle porte del capoluogo



FIRENZE — In bicicletta dal Tuscany Hall alle Gualchiere del Girone e dal viadotto di Varlungo fino al ponte da Verrazzano per congiungersi poi con piazza Ravenna, è questo il percorso della nuova ciclopista pensata dall'amministrazione fiorentina. Un doppio percorso che si muoverà in parallelo alla nuova linea del tram tra Firenze e Bagno a Ripoli fino ad intercettare il trasporto pubblico al Ponte da Verrazzano.

Un intervento di riqualificazione da 130mila euro presentato dall’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re “Due bellissimi percorsi che vogliamo riqualificare e valorizzare. Siamo convinti che con questi interventi, l’itinerario all’interno del parco dell’Albereta sarà sempre più utilizzato e apprezzato dai cittadini non solo come luogo di svago ma anche come percorso alternativo alla ciclabile di via Villamagna, che collegandosi alla ciclabile di piazza Ravenna permetterà di raggiungere facilmente il centro della città. Sarà rinnovata e resa più sicura anche la ciclopista che porta al Girone, per poter percorrere tutto il tragitto in maggiore sicurezza e bellezza”.

Durante la presentazione della nuova linea 3.2 agli abitanti di Gavinana (vedere articoli collegati) l'assessore allamobilità ha illustrato il nuovo ponte sull'Arno tra via Minghetti e via Lapo da Castiglionchio destinato alle auto e la nuova funzione del Ponte da Verrazzano destinato al tram, ma è emerso anche come la via Erbosa e via di Villamagna saranno le direttrici utili per deviare il traffico dal percorso del viale Giannotti. Da qui, forse, l'utilità di una alternativa interna ed alberata ad una pista ciclabile esposta ad un maggiore transito di autovetture. Sempre in relazione al percorso del tram sono state previste modifiche anche al viadotto di Varlungo con nuove rampe per il raccordo con il viale Europa.

Le nuove piste ciclabili. L'intervento sul percorso interno al parco dell’Albereta per oltre un chilometro e mezzo prevede il rifacimento della pavimentazione in misto naturale di cava, con 16 panchine rivestite in cotto, sette cestini portarifiuti ed una nuova segnaletica. L’intervento sul percorso verso le Gualchiere del Girone prevede la completa sostituzione della balaustra in legno di circa 500 metri posta in prossimità del ciglio di sponda. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità