comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:35 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Cronaca domenica 11 giugno 2017 ore 13:06

Un toast da Giacosa e se ne va, è ancora Roland

L'ormai noto scroccone tedesco ha colpito ancora nel caffé in via Tornabuoni. Poi se l'è presa con i carabinieri e ha detto: "Pagano gli italiani"



FIRENZE — Ci risiamo. Roland è tornato a colpire. Stavolta nel salotto buono di Firenze, al Caffè Giacosa dello stilista Cavalli.

Come sempre si è seduto a un tavolo, ha ordinato sette birre, un toast e un tramezzino per un totale di 62 euro. Peccato che, come sempre, alla fine non abbia sborsato un euro e abbia detto invece: "Pagano gli italiani". 

Ai carabinieri arrivati sul posto non ha consegnato alcun documento e anzi, ha detto che proprio non avrebbe pagato un euro. Poi, ubriaco, ha iniziato a offendere i militari sia in italiano che in inglese.

Vista la situazione è stato portato in caserma e anche qui ha continuato ad agitarsi fino a quando non si è avventato contro uno dei carabinieri. La goccia che ha fatto traboccare il vaso: per lui è scattato l'arresto per oltraggio continuato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità