Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Sport giovedì 04 marzo 2021 ore 16:45

Un murale per Davide Astori

Davide Astori
Davide Astori

Un'altra iniziativa per ricordare il capitano viola, scomparso tre anni fa. La Fondazione Cure2Children gestirà il crowdfunding per finanziare l'opera



FIRENZE — Un murale dedicato a Davide Astori. Lo ha annunciato questa mattina il sindaco Dario Nardella: “Con la sua famiglia e con i tifosi abbiamo deciso di dedicargli un grande murale per mantenere per sempre viva la sua memoria. Nessuno se ne va se vive nel cuore di chi resta. E Davide vive nei nostri cuori”.

Il 4 Marzo 2018 il mondo del calcio fu scosso dalla tragica notizia della morte di Astori, scomparso improvvisamente a Udine, alla vigilia del match di campionato che il giorno dopo avrebbe visto impegnata la squadra di cui era capitano, la Fiorentina. 

Una città, Firenze, diventata ormai per la sua seconda casa dopo i sette anni passati a Cagliari e l'esperienza con la Roma nella stagione 2014/2015. 

La Fondazione Cure2Children Onlus gestirà il crowdfunding per finanziare il murale e per raccogliere fondi da destinare, in una delle sue mission, a favore dei bambini affetti da tumori e gravi malattie del sangue. La campagna di raccolta fondi partirà il prossimo 21 Marzo. Sulla location il Comune sta valutando più opzioni con la famiglia, con l’artista e con Cure2Children.

“Negli ultimi anni - ha sottolineato il sindaco - la città di Firenze ha scelto di promuovere l'arte urbana come linguaggio per proporre nuove letture del paesaggio urbano e come strumento potente per veicolare diritti e mantenere salda la memoria collettiva. Ricorderemo Davide Astori con un grande murale a lui dedicato, insieme alla famiglia dell'ex capitano, alla Fondazione Cure2Children, alla quale Davide e la compagna Francesca erano legati con un progetto a lui dedicato, e della tifoseria della Fiorentina, con una grande opera d'arte pubblica, perché il sorriso di questo grande campione possa illuminare il tessuto sociale diventando parte integrante della struttura urbana della città”.

Per la realizzazione è stato scelto un artista siciliano, Giulio Rosk, già autore di grandi opere come il murale dedicato a Falcone Borsellino a Palermo insieme al collega Loste, il murale a Paolo Villaggio a Genova in occasione della ricostruzione del ponte Morandi. 

“Dobbiamo far capire quello che Cure2Children fa, perché ogni bambino ha diritto di giocare la sua partita"! Queste sono le parole che mi disse Davide in occasione di un nostro evento a cui partecipò - ha detto la presidente della Fondazione Cure2Children Cristina Cianchi - Davide aveva scelto di sostenerci ed era del tutto consapevole fin da subito che non è facile far capire le potenzialità della nostra missione. Personalmente lo ricordo come un uomo di assoluto pregio ricco delle più belle virtù umane, capace di comprendere fin da subito, quanto, con poco, si possa fare ai bambini bisognosi di cure salvavita. "Pertanto, mi sento di affermare che chiunque vorrá onorare la memoria di Davide lo può fare sostenendo i nostri bambini”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state spogliate nella notte le fioriere di una attività commerciale allestite per delimitare lo spazio esterno concesso dal Comune di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca