comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°29° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Lite in tv tra Fassina e Calenda : «Sei stato al governo tre anni...». E l'altro: «Amore mio, pensa a te!»

Attualità giovedì 13 ottobre 2016 ore 17:10

Un minuto di applausi per Dario Fo

L'omaggio all'attore morto a 90 anni ha aperto il Festival delle generazioni. Il segretario Fnp Cisl Bonfanti: "Faceva ridere in modo intelligente"



FIRENZE — Una grande foto proiettata e tanti applausi per omaggiare Dario Fo. Questo l'inizio della terza edizione del Festival delle Generazioni, la manifestazione organizzata dal 13 al 15 ottobre a Firenze dalla Fnp, il sindacato dei pensionati della Cisl. L'attore, drammaturgo, pittore e premio Nobel per la Letteratura nel 1997, è deceduto stamattina all'ospedale Sacco di Milano. 

“Con la morte di Dario Fo, scompare un protagonista indiscusso dell’arte e della cultura del nostro Paese, che ha sempre considerato il riso come qualcosa di sacro, intravedendo anche nella risata di un bambino l’inizio di una festa - ha detto Gigi Bonfanti, segretario generale della Fnp Cisl - ci uniamo alla famiglia in questo momento di dolore conservando il grande insegnamento che Fo ci lascia: quello di un artista libero che, con la sua genialità, ci ha fatto ridere in modo intelligente”.

"A noi pensionati - ha poi aggiunto il segretario - ci accusano di voler rubare il futuro dei giovani, dimenticandosi che sono i nostri figli e nipoti. Dal Festival delle Generazioni vogliamo dire basta all'era dei contro', deve iniziare quella del 'pro': per il bene del Paese non dobbiamo dividerci, ma dialogare”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca