QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 febbraio 2020

Attualità mercoledì 06 novembre 2019 ore 18:25

Un giardino pubblico intitolato a Lorenzo Orsetti

L'area è stata individuata nella zona di residenza del giovane sepolto alle Porte Sante, l'opposizione aveva chiesto una strada o una piazza



FIRENZE — Il giardino di piazza Giorgini, a Firenze, sarà intitolato a Lorenzo Orsetti, il giovane fiorentino di 33 anni ucciso in Siria dall’Isis e sepolto nel cimitero monumentale delle Porte Sante presso la Basilica di San Miniato al Monte.

I consiglieri di Sinistra Progetto Comune Antonella Bundu e Dmitrij Palagi, promotori della richiesta ricordano “Avevamo proposto al Consiglio comunale di Firenze una strada o una piazza a Lorenzo Orsetti, il partigiano di Rifredi morto mentre combatteva per la libertà contro l'ISIS" e commentano così la scelta dell'amministrazione "Possiamo apprezzare la scelta della Giunta di dare seguito alla mozione approvata in Palazzo Vecchio a settembre. Rimaniamo però perplessi dalla scelta di individuare “solo” un'area verde. Contrariamente a quanto sostiene la Giunta la mozione non chiedeva l'intitolazione di un “luogo pubblico”, ma un “luogo toponomastico”, proprio perché era importante che Firenze non intitolasse “solo” un'area verde (scelta, pur apprezzabile, già fatta a Roma). Sicuramente piazza Giorgini è collocata nella parte della città giusta, ma non possiamo accontentarci del “meglio qualcosa di nulla”, nel caso della memoria di Lorenzo Orsetti. La nostra proposta era chiara e su questa si è votato. Se l'area verde è solo un primo passo, mentre si continua a cercare un luogo toponomastico, ovviamente saremo i primi a dichiararci soddisfatti. Per questo speriamo che la Giunta non consideri tale scelta esaustiva" hanno concluso Bundu e Palagi. 



Tag

Demolizione Vele Scampia, le spettacolari immagini dall'alto

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità