Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:FIRENZE12°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità lunedì 18 febbraio 2019 ore 15:13

Un family center per il Meyer

Il family center Anna Meyer sarà una pagoda per far sentire i bimbi a casa. Per la sua realizzazione, la Fondazione Meyer ha lanciato una campagna



FIRENZE — Una padiglione nel verde per far sentire a casa i bimbi e le famiglie che entrano all'ospedale pediatrico Meyer per un periodo di ricovero: sarà questo il Family Center Anna Meyer, che funzionerà da punto di raccordo per tutte le attività necessarie ai piccoli pazienti e ai loro genitori dalla fase di pre-ricovero fino alle dimissioni. 

Per la sua realizzazione, la Fondazione Meyer ha lanciato una campagna a cui si può contribuire con un sms o una chiamata da rete fissa al numero 45513 fino al 10 marzo.

Il Family Center sarà uno spazio di 500 metri quadrati. L'edificio sarà un padiglione autonomo, pensato in linea con la filosofia architettonica che ha ispirato la realizzazione del Meyer, e sarà collocato nel parco dell'ospedale. 

I piccoli pazienti e le loro famiglie troveranno a loro disposizione assistenti sociali, psicologhe, infermieri, insegnanti, associazioni di volontariato e dei genitori. Gli spazi, ideati come un grande open space, saranno modulabili in base alle diverse esigenze: accanto agli
uffici, concepiti per garantire la privacy, ci saranno aree dedicate all'attesa, spazi colloqui, divani, giochi, schermi e un collegamento wi-fi. I lavori inizieranno a marzo e la data di inaugurazione è stata prevista per il 13 dicembre 2019, anniversario della morte di Anna Meyer.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia municipale ha diramato le fotografie di quattro biciclette recuperate al fine di individuarne i proprietari per la restituzione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità