Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità venerdì 20 dicembre 2019 ore 11:46

Un Babbo Natale spettacolare alla Torre di Arnolfo

Foto di Aldo Cursano

Si calerà agganciato ad una fune insieme ad elfi e sorprese per i piccoli, una idea di Confcommercio con la collaborazione di EdiliziAcrobatica



FIRENZE — A Firenze Babbo Natale scende dalla torre più alta della città per la felicità di grandi e piccini, assieme ai suoi aiutanti gnomi ed elfi acrobatici. Domenica 22 dicembre Santa Claus si calerà infatti dalla Torre di Arnolfo di Palazzo Vecchio, con tanto di sacco in spalla, barba bianca e divisa rossa d’ordinanza. L’obiettivo: incontrare i bambini in piazza della Signoria per regalare dolcetti e sorprese.

Uno spettacolo di grande suggestione, destinato a lasciare i più piccoli, ma non solo, col fiato sospeso, facendo vivere a tutti l’emozione del Natale con qualche giorno d’anticipo. L’iniziativa è promossa dal Comune di Firenze e Confcommercio in collaborazione con EdiliziAcrobatica.

L’appuntamento è fissato per le ore 15.00 di domenica 22 dicembre. Basterà recarsi di fronte a Palazzo Vecchio per assistere allo spettacolo di un vero Babbo Natale che, con i suoi aiutanti, scende dall’alto agganciato ad una fune, esattamente come ogni giorno fanno i tecnici di EdiliziAcrobatica, da 25 anni attiva in lavori di ristrutturazione e riqualificazione sulle case e i palazzi di tutta Italia.

L’evento è gratuito e aperto a tutti i bambini e ai loro familiari che vogliono tornare a provare quell’emozione così speciale che solo il Natale vissuto con il cuore di un bambino riesce a donare.

"Un'iniziativa che arricchisce ulteriormente gli eventi natalizi in città. Con questo appuntamento suggestivo - ha detto l'assessore al commercio Federico Gianassi - i bambini e le loro famiglie possono immergersi nell'atmosfera natalizia con Babbo Natale e gli elfi che scendono dall'alto per portare emozione e piccoli doni".

“È il nostro modo di augurare buone feste a tutti i fiorentini” ha detto il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano, “le nostre imprese ogni giorno godono del ritorno di immagine e della fortuna di trovarsi in una città così straordinaria, per questo mettiamo tutto il nostro impegno a restituire un po’ di quello che riceviamo”.

“Siamo davvero felici di poter dare il nostro Acrobatico contributo al Natale dei fiorentini - hanno commentato Riccardo Iovino e Anna Marras, soci di EdiliziAcrobatica -. Siamo molto legati a Firenze, dove abbiamo fatto lavori importanti, su monumenti famosi in tutto il mondo come Ponte Vecchio. Per questo desideriamo augurare Buon Natale coi nostri Babbi Acrobatici a tutta la città”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Col ritorno della neve e le temperature in picchiata, fioccano le ordinanze che prorogano la possibilità di tenere accesi gli impianti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità