Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 07 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Attualità lunedì 30 maggio 2022 ore 15:24

Portano aiuti agli ucraini, tornano con i profughi

Il bus in partenza e la delegazione
Il bus in partenza e la delegazione

Sta raggiungendo la Polonia l'autobus del Dsu carico di farmaci e beni per neonati e bambini. A Varsavia imbarcherà persone in fuga dalla guerra



FIRENZE — E' partito da Firenze e sta raggiungendo Varsavia in Polonia l'autobus per portare aiuti all'Ucraina e accogliere profughi con l'iniziativa umanitaria del Dsu Toscana realizzata col contributo del sindacato agenti di assicurazione. Una volta in Polonia saranno consegnati medicinali, latte in polvere e alimenti specifici per neonati e bambini alle popolazioni colpite dalla guerra e verranno prelevati i profughi ucraini da accompagnare in Toscana.

L’Azienda reegionale per il Diritto allo Studio Universitario ha prenotato un autobus per compiere questa missione di solidarietà sostenendo, in accordo con l’assessorato regionale, una parte delle spese di noleggio del mezzo. Per rendere concreta la missione si sono attivate altre associazioni importanti del territorio, come il sindacato agenti di assicurazione sezione provinciale di Firenze che ha voluto contribuire anche economicamente a questa spedizione.

“A distanza di tre mesi dall’inizio di questo terribile conflitto - ha commentato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani - il moto di solidarietà dei toscani verso la popolazione ucraina non si ferma e nostro compito è continuare a lavorare in squadra per assicurare aiuti concreti sia in quel paese martoriato dalla guerra sia a tutti i profughi che si sono rifugiati qui in Toscana per trovare un po’ di serenità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura nella notte per l'esplosione allo sportello automatico. Sul posto anche gli artificieri e gli investigatori della Scientifica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca