Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE17°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità lunedì 01 gennaio 2018 ore 11:29

"Troppi restano ai margini di una vita dignitosa"

Il cardinale Giuseppe Betori

Il cardinale Betori nell'omelia di fine anno ha puntato il dito contro la povertà e richiamato la necessità di corridoi umanitari per chi migra



FIRENZE — La povertà resta una delle piaghe che l'epoca contemporanea si porta dietro e il cardinale Giuseppe Betori nella sua omelia di fine anno proclamata al 'Te Deum' in Duomo l'ha richiamata definendola un "persistente dramma di tanti nella nostra società, dei molti, troppi che restano ai margini di una vita dignitosa e chiedono cibo, vestiti, casa, cure, relazioni umane. Si tratta di gente del nostro popolo come pure di uomini, donne e bambini che giungono da paesi lontani, con culture e religioni diverse, in fuga dalle guerre e dalla fame, da condizioni divita disumane".

Per queste persone è necessario, ha detto ancora Betori, creare dei "corridoi umanitari" come già avvenuto per  "tre donne e tre bambini, che saranno ora accolti in una nostra parrocchia". 

Betori ha quindi richiamato anche la decisione di Papa Francesco di celebrare da quest'anno la Giornata Mondiale dei Poveri. 

"A questo mondo di emarginati - ha aggiunto il cardinale Betori - appartengono anche quanti vivono nelle carceri, dove si fa sempre più urgente l'esigenza di trasformare la pena in itinerario di recupero e redenzione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità