Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità venerdì 11 novembre 2022 ore 08:48

Tram, sparita la sosta scatta lo sconto parcheggio

Ancora una volta i commercianti si sono attivati per scongiurare la morte del passaggio a causa dei cantieri per la realizzazione del tram



FIRENZE — La realizzazione della nuova linea del tram in piazza Libertà ha già mostrato le prime criticità, "soprattutto per la sosta veloce per commercio e servizi" ha sottolineato Confesercenti Firenze che attraverso il Comitato Parterre ha lanciato una agevolazione per la sosta veloce nella struttura interrata gestita da Firenze Parcheggi.

Ancora una volta, dai tempi di via Bronzino quando correva l'anno 2005, sono stati i commercianti di zona ad attivarsi per segnalare il rischio di perdere la clientela a causa della mancanza di stalli per la sosta. Il Comitato Parterre si è confermato tra i più collaborativi andando a bussare alla porta di Comune di Firenze e Firenze Parcheggi.

Il parcheggio scontato

Dagli incontri tra Comune di Firenze, Fipark e Comitato Parterre, è nata l'iniziativa “Entra in negozio e Taglia il Parcheggio” che permette agli utenti che utilizzano la struttura del Parcheggio del Parterre di ridurre il costo della sosta.

Il cliente entra nelle attività convenzionate ed esibisce il biglietto sosta: il commerciante provvede con il lettore ottico, appositamente predisposto da Fipark all’interno dell’ impresa, a convalidare lo sconto.

Rientrando nel Parcheggio Parterre l’utente procede al normale pagamento attraverso i mezzi automatici , ma con un importo di 1,50 ogni ora e non 2 euro ogni ora per un massimo di  3 ore.

Le attività convenzionate esporranno apposita cartellonistica per informare gli utenti della promozione.

L’iniziativa è sperimentale con una prima durata di 60 giorni, dal 15 Novembre al 15 Gennaio per essere monitorata ed eventualmente prorogata per la restante durata del cantiere.

L’ampliamento del sistema tramviario rappresenta un passo avanti importante per la nostra città, per i quartieri e per le attività economiche; e l’iniziativa sperimentale messa in campo in collaborazione con FiPark e Comune di Firenze ha l’obiettivo di agevolare gli utenti che possono usufruire del parcheggio ‘Parterre’ ad una tariffa ridotta. – afferma Santino Cannamela Presidente Confesercenti Città di Firenze - Si tratta della prima esperienza, di questo tipo, messa in campo tra un Centro Commerciale Naturale, un vero proprio segnale di sinergia tra negozianti, Confesercenti, FiPark e Comune di Firenze. Ringrazio Banca Sella per il contributo fornito alla realizzazione dell’iniziativa.”

Ringrazio il Comune di Firenze, FiPark e Banca Sella per la collaborazione alla riuscita dell’iniziativa. Un passo avanti per agevolare i commercianti e gli utenti di questo quartiere coinvolto dai lavori della tramvia" ha detto Maria Pia Funiciello, Presidente del CCN “Comitato Parterre”

In tutte le zone della città dove opera - ha detto l’amministratore delegato Carlo Bevilacqua - Firenze Parcheggi fa sempre la sua parte a tutela degli esercenti e dei cittadini. Siamo sempre disponibili a collaborare con il Comune e con gli esercizi commerciali che operano nelle zone dove siamo presenti con i nostri servizi e le nostre strutture - conclude Bevilacqua”.

Questa iniziativa è intelligente e particolarmente importante perché invita i cittadini a raggiungere le attività economiche anche in presenza dei cantieri, parcheggiando al Parterre con prezzi scontati. - Stefano Giorgetti, Assessore alla Mobilità del Comune di Firenze - Ringrazio Confesercenti, le attività economiche del CCN Parterre e Firenze Parcheggi per l’accordo sottoscritto e auspico che dopo la fase sperimentale questa opportunità possa proseguire.”

Le prime attività convenzionate

  1. Coiffeur Renato – Via San Gallo 199/r
  2. Dott. A. Fiorini – Via del Ponte Rosso 1
  3. Camiceria Gennari – Via XX Settembre 22/r
  4. Istituti Analisi Helab – Piazza Libertà 13
  5. Antica Occhialeria – Via San Gallo 130/r
  6. Parrucchiere Martini – Via Vittorio Emanuele 4/r
  7. Abbigliamento Tentazioni – Via del Ponte Rosso 53/r
  8. Parrucchiere Masinto – Viale Don Minzoni 11/r
  9. Ortofrutta Piccini – Viale Don Minzoni 38/r
  10. Macelleria Tordi – Viale Don Minzoni 34/r
  11. Mazzoni Casa – Viale Don Minzoni 15/r
  12. Abbigliamento Playground – Viale Don Minzoni 31/a
  13. Abbigliamento Baroni – Viale Don Minzoni 19/r

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe la rimessa della refurtiva collegata a una serie di furti messi a segno, nell’ultimo mese, soprattutto nella zona tra Porta al Prato e Cascine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità