Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità giovedì 20 febbraio 2020 ore 13:16

Tourisma, apre Raffaello e chiude Alberto Angela

Il salone dell’archeologia e del turismo culturale organizzato dalla rivista Archeologia Viva si sviluppa nell'arco di tre giornate tra seminari e laboratori



FIRENZE — Torna al Palazzo dei Congressi di Firenze dal 21 al 23 febbraio il week end dedicato all'arte, all'archeologia e all'ambiente organizzato da Archeologia Viva per il sesto anno consecutivo al Palazzo dei Congressi di Firenze, si apre con l’incontro dal titolo “Che bellezza. Raffaello, l’armonia e i suoi contrari”. 

Saranno oltre duecentocinquanta i relatori tra questi il direttore degli Uffizi Eike Schmidt, lo storico dell’arte Philppe Daverio, l’archeologo Andrea Carandini, la scrittrice Eva Cantarella, lo studioso Louis Godart, lo scrittore e archeologo Valerio Massimo Manfredi, il regista Pupi Avati, il critico d’arte Vittorio Sgarbi e l’acclamatissimo Alberto Angela che chiuderà come di consueto la kermesse fiorentina.

Tourisma sarà l’occasione per fare il punto sulle ricerche archeologiche italiane all’estero, e sulle ultime tecnologie applicate alla conservazione e divulgazione tra cui un video game che simula una battaglia nell’antica Paestum. Nell'area espositiva oltre cento realtà propongono al pubblico visite a musei, itinerari culturali, viaggi nel passato. Sempre aperti ma su prenotazione i laboratori didattici per i più piccoli per insegnare loro a scrivere in geroglifico, ma anche cimentarsi nella creazione di mosaico romano, di un gioiello etrusco, nella scheggiatura della pietra o accensione del fuoco come i primitivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I fiorentini si erano abituati al servizio di Ataf che permetteva di geolocalizzare le vetture e conoscere in tempo reale il ritardo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità