Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:37 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 15 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca martedì 12 gennaio 2021 ore 10:35

Taglia le gomme alla ex, poi aggredisce i militari

Ha usato un coltello a serramanico per danneggiare le gomme dell'automobile della ex ma i carabinieri erano appostati e sono intervenuti per fermarlo



FIRENZE — Ha squarciato le gomme della ex e poi si è accanito contro i carabinieri, per questo un uomo è stato arrestato per atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo accusato di stalking ha 42 anni, è un ex vigilante.

Nella serata di ieri l’uomo è stato bloccato dai carabinieri dopo aver danneggiato due pneumatici dell’autovettura della ex con un coltello a serramanico. Ha opposto resistenza ai militari ed uno ha riportato lievi lesioni giudicate guaribili in tre giorni.

La donna con cui l’uomo aveva intrattenuto una relazione sentimentale fino al 2019, aveva denunciato ai carabinieri di avere subito ripetute minacce legate alla divulgazione di materiale fotografico intimo ed di aver subito diversi episodi di danneggiamento dell’autovettura. 

L’acquisizione di una videoripresa e il confronto con gli abiti indossati dall’uomo hanno consentito di ricondurre, con elevata probabilità, uno dei precedenti episodi di danneggiamento allo stesso indagato. 

L’uomo trasferito a Sollicciano è risultato detentore di un'arma da fuoco che è stata sequestrata in attesa del procedimento di revoca presso la prefettura di Firenze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Infuria la polemica tra i cittadini che sono passati alla raccolta dei rifiuti porta a porta. Nuove segnalazioni dopo la protesta in strada
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità