Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Cronaca lunedì 17 maggio 2021 ore 12:00

Tentò di violentare un'anziana, fermato un diciottenne

aggressione di notte
La signora è stata aggredita alle spalle e picchiata (Foto di repertorio)

La vittima ha 78 anni e fu aggredita il mese scorso vicino al piazzale Michelangelo. Il giovane in quel momento era minorenne



FIRENZE — Era ancora minorenne quando, nei pressi del piazzale Michelangelo il 13 Aprile scorso, tentò di violentare una signora di 78 anni finendo poi per rapinarla. Adesso ha compiuto 18 anni e i carabinieri di Firenze Oltrarno gli hanno notificato un fermo di indiziato di delitto, disposto dal procuratore presso il Tribunale per i minorenni di Firenze Antonio Sangermano.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il giorno dell'aggressione la la signora stava passeggiando come faceva spesso. Nei pressi dei bagni pubblici situati tra il piazzale e la basilica di San Miniato al Monte, è stata assalita alle spalle e buttata a terra dal giovane che subito le abbassò i pantaloni tentando di abusare di lei. La reazione della donna è stata tenace al punto da mettere in fuga l'aggressore che però scappò dopo averla picchiata brutalmente fino a romperle una costola e portandosi via la sua borsetta e l'orologio.

Le testimonianze di alcuni passanti accorsi sul posto dopo aver sentito le grida dell'anziana e le immagini della videosorveglianza hanno poi consentito ai carabinieri di individuare il giovane, già noto alle forze di polizia per essere stato sottoposto a una misura cautelare per tentato omicidio dopo un'altra aggressione avvenuta il 12 febbraio 2019 in piazza dei Ciompi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova odissea mattutina per i pendolari diretti al capoluogo. Stamani la ressa impediva il distanziamento. Si sono verificati ritardi di oltre un'ora
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Attualità