Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità venerdì 18 agosto 2017 ore 21:45

Stretta sulla sicurezza dopo la strage in Spagna

Il sindaco Dario Nardella ha chiesto al prefetto Alessio Giuffrida una riunione del comitato per la sicurezza dopo l'attentato a Barcellona



FIRENZE — Ci saranno l'attentato a Barcellona e le sue conseguenze al centro della prossima riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza a Firenze. Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha chiamato il prefetto Alessio Giuffrida chiedendo una riunione per analizzare le misure di sicurezza dopo l'attentato. 

La prefettura ha precisato che al momento non ci sono specifici allarmi ma che l'allerta resta alta. Precisazione in linea con quanto affermato anche dal ministro dell'Interno Marco Minniti che stamattina ha convocato una riunione del Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo al Viminale. Minniti ha spiegato che in Italia "l'attenzione rimane altissima", ma che "il livello della minaccia non cambia".

Sono quattordici le vittime degli attentati compiuti sulla Rambla a Barcellona e a  Cambrils. Due le vittime italiane: Bruno Gulotta, 35 anni e Luca Russo, 25. Molti dei ricoverati in ospedale sono ancora gravi. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova odissea mattutina per i pendolari diretti al capoluogo. Stamani la ressa impediva il distanziamento. Si sono verificati ritardi di oltre un'ora
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Attualità