Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE16°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Cronaca lunedì 01 ottobre 2018 ore 15:04

L'incubo dello stalker che sta sempre sotto casa

Una donna ha vissuto nove mesi d'inferno dopo la fine della relazione. L'ex la seguiva fino al lavoro ma anche alla questura, dove lei l'ha denunciato



FIRENZE — Un uomo di 29 anni, senza fissa dimora e originario della Tunisia, è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Firenze su richiesta del pm Giacomo Pestelli. 

La polizia ha ricostruito il calvario della donna. La relazione col 29enne era durata un anno ed era finita nove mesi fa. Durante questo periodo l'uomo l'avrebbe più volte pedinata e avrebbe anche alzato le mani.

Addirittura il tunisino avrebbe trascorso intere nottate sotto la casa della donna, chiamandola anche dal cellulare. In un caso l'avrebbe seguita fino alla questura, dove la donna stava andando per denunciarlo, per bloccarla.

Pochi giorni dopo l'istanza di ammonimento, la donna è tornata alla polizia perché le persecuzioni erano tutt'altro che cessate.

Si è appreso che il 29enne ha problemi con alcol e droga e ha vissuto nei mesi scorsi in una cooperativa in Mugello, dove era stato assegnato dalla prefettura. Dalla struttura mugellana è stato allontanato per comportamenti aggressivi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato denunciato per danneggiamento aggravato l'uomo di 28 anni che ieri in Santa Maria Novella si è reso protagonista del gesto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità