Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca martedì 23 novembre 2021 ore 19:45

Sorpreso a distillare in cella aggredisce l'agente

sollicciano

A Sollicciano un detenuto ha sferrato una testata al volto del poliziotto che gli chiedeva di consegnare alcol e contenitori. La denuncia dell'Osapp



FIRENZE — Il poliziotto lo ha sorpreso a distillare grappa in cella, ma quando gli ha chiesto di consegnare alcol e contenitori a quel punto il detenuto lo ha offeso e poi colpito al volto con una testata. E' accaduto nel carcere fiorentino di Sollicciano oggi, dopo la chiusura dei passeggi della quinta sezione del reparto giudiziario, e a denunciarlo è il vicesegretario generale dell'Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria) Giuseppe Proietti Consalvi.

"Mentre l’agente provvedeva ad effettuare la battitura delle inferriate di una cella si accorgeva che, all’interno della stessa, si stava procedendo a distillare una grappa artigianale. Il collega ovviamente chiedeva la consegna di tale contenitore, ma di risposta ha ricevuto dapprima minacce verbali e subitodopo una testata sul viso da parte di un detenuto".

Consalvi parla di una situazione nel penitenziario fiorentino da "bollettino di guerra" fatta di "continue aggressioni, alcune verbali e alcune fisiche, da parte dei detenuti, soprattutto quelli ristretti nel reparto giudiziario". Osapp sottolinea malcontento e sfiducia che serpeggiano tra il personale di polizia penitenziaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I fiorentini si erano abituati al servizio di Ataf che permetteva di geolocalizzare le vetture e conoscere in tempo reale il ritardo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità