comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°20° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Coronavirus, Burioni: «Per ostacolare il virus servono le giuste precauzioni. Dipende da noi»

Attualità mercoledì 31 luglio 2019 ore 10:43

Siringhe nel giardino dove giocano i bambini

Un nuovo episodio ha destato la preoccupazione tra i genitori del centro storico, altre siringhe sono comparse tra i cespugli dell'area verde



FIRENZE — Il giardino di piazza D'Azeglio è diventato un sorvegliato speciale da parte dei residenti del centro storico, soprattutto dopo recenti ritrovamenti di siringhe tra i cespugli che avevano allarmato i genitori (vedi articoli collegati). Il sopralluogo effettuato dall'assessore al Decoro, Alessia Bettini, è di pochi giorni fa e nell'occasione gli addetti di Alia e della Municipale fiorentina non hanno riscontrato anomalie significative limitandosi a prevedere interventi di manutenzione ordinaria sul verde e sull'arredo urbano.

Nelle scorse ore però, dopo una ricognizione effettuata dagli stessi residenti, le siringhe sono comparse nuovamente "Alcune avevano ancora l'ago inserito - spiega chi ha effettuato il sopralluogo ed ha poi postato il resoconto su un Gruppo Facebook - e non le abbiamo toccate, limitandoci a recuperare e gettare quelle prive di ago". I residenti auspicano maggiori controlli "A questo punto è difficile non pensare ad un intervento di sicurezza mirato - auspica Simone che ha accompagnato Bettini durante il sopralluogo - con telecamere puntate all'interno del parco e pattugliamenti da parte dei vigili urbani".

L'area è particolarmente cara ai residenti del centro per la presenza di un grande spazio giochi, oramai storico, e per i campi di calcio e di basket molto frequentati dai giovanissimi. Durante il sopralluogo istituzionale l'assessore Bettini ha promesso il ripristino dei bagni pubblici, oggi chiusi, e l'allestimento di un chiosco per offrire un punto ristoro. A settembre sono previste iniziative di partecipazione denominate "azioni di civismo" per sensibilizzare i cittadini ad un maggiore rispetto della piazza.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità