Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità martedì 04 maggio 2021 ore 18:26

Sicurezza stradale, David è scaduto ma si rinnova

Il progetto David sulla sicurezza stradale è scaduto a fine 2020. La Commissione Scuola di Palazzo Vecchio ne ha annunciato il rinnovo e l'ampliamento



FIRENZE — Il progetto David per la promozione della sicurezza stradale, ideato dalle Associazioni Lorenzo Guarnieri e Gabriele Borgogni, sarà rinnovato ed ampliato. L'annuncio è arrivato in Commissione Scuola.

Le Associazioni Guarnieri e Borgogni, dedicate alla memoria di Lorenzo e Gabriele, sono impegnate nell'analisi del fenomeno e nella formazione dei giovani sulla prevenzione degli incidenti stradali. Il progetto David, un acronimo che racchiude un piano di analisi e studio del fenomeno in tutte le sue componenti strutturali, psicologiche, sociali e normative aveva con il Comune di Firenze una collaborazione decennale, scaduta nel 2020.

Palazzo Vecchio sarebbe indirizzato non solo a rinnovare il progetto con le associazioni ma anche ad ampliare il piano di azione che fino ad oggi ha visto partecipare i giovani, estendendo gli eventi anche ai giovanissimi.

A dare l'anteprima sul rinnovo della collaborazione è stato il consigliere comunale Alessandro Draghi che ha raccolto il testimone sul tema della sicurezza stradale portato avanti dall'ex consigliere Paolo Marcheschi.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spaventare i residenti è la cantierizzazione dei lungarni ma anche l'impatto che la nuova infrastruttura avrà sulla viabilità interna della zona
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità