Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Attualità giovedì 06 ottobre 2016 ore 10:38

Si allarga il cantiere in viale Belfiore

Martedì 11 ottobre è in programma l’ampliamento del cantiere della linea 2. Per la linea 3 ci sarà un restringimento di carreggiata su viale Strozzi



FIRENZE — Dalle 20 di martedì quindi l’area interessata dai lavori verrà ampliata in corrispondenza dell’intersezione tra viale Redi-viale Belfiore-via Benedetto Marcello con la chiusura dell’accesso a via Cassia da viale Belfiore (sarà mantenuto quello da viale Redi).

Il cantiere verrà realizzato mantenendo inalterata la linea di margine continua esistente lato ferrovia: occuperà quindi la banchina e consentirà il mantenimento di tre corsie per il transito veicolare proveniente dalla canna del sottopasso lato ferrovia.

Sempre questa mattina i tecnici, su richiesta dell’impresa che sta costruendo la linea 3, hanno dato il via libera a una anticipazione dei lavori del sottopasso Strozzi-Strozzi in modo da poter dare continuità alla realizzazione delle palificate. Per questo intervento dalle 10 di venerdì 7 ottobre quindi sarà attuato un restringimento di carreggiata su viale Strozzi lato vasca (da due a una corsia).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel centro storico del capoluogo toscano. L'autista e i passanti hanno dato l'allarme, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità