comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Incontro con il centrodestra, Conte cita Moretti: «Ricorda un po' ‘Ecce Bombo'...mi si nota di più a Chigi o a Villa Pamphilj?»

Attualità giovedì 10 dicembre 2015 ore 19:08

Sfama i piccioni e le sequestrano il mangime

La municipale ha sequestrato 55 chili di mangime a una cittadina, nota proprio per la sua abitudine di dare il cibo ai piccioni anche se vietato



FIRENZE — Gli agenti in borghese hanno effettuato un controllo mirato nella zona di Santa Croce, in particolare nelle strade intorno alla scuola Pestalozzi-Vittorio Veneto. Un intervento deciso anche in base alle segnalazioni dei cittadini in merito alla somministrazione irregolare di cibo ai piccioni da parte di una persona abitante nel quartiere. La donna già in passato era nota per la sua abitudine di dar da mangiare ai piccioni, ma nel corso dell'ultimo anno c'è stato un aumento esponenziale delle segnalazioni arrivate alla Polizia Municipale soprattutto in merito il degrado delle strade e dei monumenti causato proprio dalle deiezioni dei piccioni, senza contare il rischio sanitario. 

Gli agenti hanno individuato la cittadina mentre stava spargendo il mangime su lungarno della Zecca Vecchia. La donna è stata multata per 320 euro ed è scattato anche il sequestro del mangime che aveva portato per sfamare i piccioni, 15 chilogrammi di riso e 40 chilogrammi di grano.

 Alla donna è stata inoltre notificata l'ordinanza del sindaco che ordina alla cittadina l'immediata sospensione dell'attività di somministrazione di cibo ai piccioni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità