Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE12°15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Cronaca martedì 24 gennaio 2023 ore 18:40

Scempio di pietre d'inciampo e lapidi delle foibe

​Nuovo scempio ai danni di una pietra d'Inciampo e rotta anche la targa in Largo Martiri delle Foibe, Firenze si ritrova nella morsa dei vandali



FIRENZE — Assalti vandalici hanno fatto scempio di pietre d'inciampo e lapidi dei Martiri delle Foibe, così si è risvegliata oggi Firenze.

Danneggiata con un punteruolo una pietra d'inciampo recentemente installata sull'asfalto in via Aretina e già imbrattata con lo spray e ripulita e rotta anche la lapide del Largo Martiri delle Foibe alla Fortezza da Basso, vandalizzata e sfregiata più volte.

"I vandali possono scalfire o rompere una targa ma non possono cancellare nessuna memoria - così l'assessora alla cultura della memoria Maria Federica Giuliani ha commentato il nuovo atto vandalico - colpita nuovamente la pietra d'inciampo che, in via Aretina 131, ricorda Bruno Corsi deportato a Fallingbostel e ucciso a Braunschweig nel 1944 graffiata a colpi di punteruolo e la rottura della targa di Largo Martiri delle Foibe. Simili gesti calpestato la memoria collettiva - ha aggiunto - la Shoah e le Foibe sono parte della nostra storia e nessun gesto vigliacco può cancellarne il monito per le future generazioni. Interverremo subito per ripristinare la Pietra d'Inciampo e la targa in Largo Martiri delle Foibe".

Si dicono "sgomenti" gli abitanti di Bellariva che hanno presenziato alla installazione della pietra d'inciampo sulla via Aretina e sono intervenuti dopo il precedente atto vandalico per segnalare l'accaduto alle autorità cittadine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Code oltre 10 chilometri, traffico a rilento, disagi per gli automobilisti: così stamani sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità