Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:39 METEO:FIRENZE23°41°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Cronaca venerdì 27 maggio 2022 ore 13:49

Ruba l'auto col bloccaruote per scansare la multa

polizia municipale

Il veicolo era in depositeria. Un carro attrezzi è arrivato, ha rotto il meccanismo di blocco e si è portato via la vettura per non pagare la sanzione



FIRENZE — La macchina era ferma con tanto di bloccaruote perché sanzionata per sosta vietata, ma è stata ugualmente prelevata da un carro attrezzi che ha rotto il meccanismo per non pagare la sanzione. L’uomo che ha compiuto il singolare gesto è stato denunciato.

Il fatto è accaduto la notte del 23 Maggio in piazza Artom. Come riferiscono gli agenti della polizia municipale del reparto di Rifredi, la Fiat 500 di un servizio di car sharing era stata sanzionata per sosta vietata e portata dal carro attrezzi presso la depositeria notturna di piazza Artom, dove è stata bloccata con il bloccaruote. Ma la mattina dopo l’auto era sparita.

Dalla visione delle telecamere si notavano due persone che nottetempo avevano tolto il bloccaruote e, tramite un altro carro attrezzi, avevano portato via il veicolo senza chiamare la Municipale e senza pagare quanto dovuto.

Il reparto di viale Corsica ha iniziato le indagini. Grazie al video sono risaliti ad una carrozzeria proprietaria del carro attrezzi. Il titolare ha sostenuto di aver ricevuto la richiesta telematica di presa in carico del veicolo dal servizio di car sharing, e che la rimozione era stata fatta da suo fratello e da un collaboratore .

Il fratello è stato così rintracciato e denunciato a piede libero per danneggiamento e furto in quanto il veicolo, in quel frangente, era nella disponibilità del Comune di Firenze che ne era custode responsabile fino al pagamento delle spese di spostamento e blocco. Ma per l'uomo i guai non erano finiti: le telecamere mostravano che lo stesso aveva anche rubato a un altro carro attrezzi presente nella stessa piazza Artom altri due carrelli bloccaruote, e da qui una nuova denuncia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio sull'autovettura è divampato lungo la superstrada Firenze Pisa Livorno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco da Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca