comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Attualità venerdì 26 giugno 2020 ore 13:26

Firenze ricorda il suo cantore Odoardo Spadaro

​Il 26 Giugno 1965 moriva una delle voci più rappresentative della fiorentinità nel mondo, tra le sue opere "La porti un bacione a Firenze"



FIRENZE — Originario di Santo Spirito il cantore Odoardo Spadaro è diventato un protagonista della storia del capoluogo toscano, grazie alle composizioni ed alla sua interpretazione dell'amore per Firenze. Sue canzoni come 'La porti un bacione a Firenze' e 'La carrozzella' sono diventate simbolo stesso della città.

Oggi Mirco Rufilli, consigliere delegato del sindaco alla valorizzazione della fiorentinità, lo ha omaggiato a 55 anni dalla sua morte, al Cimitero delle Porte Sante, assieme all’attore e cantante Gianmaria Vassallo.

Un’iscrizione commemorativa sarà apposta sulla sua casa natale di via di Santo Spirito 31, attuale 39, ora di proprietà del Comune, a stabilirlo una delibera presentata dalla vicesindaca e assessora alla toponomastica, Cristina Giachi. 

A ricordarlo oggi è stata anche Vecchia Firenze Mia, la Pagina Facebook ideata e curata da Gianni Greco per raccogliere testimonianze del passato alla quale apportano contributi ed attingono informazioni tanti appassionati sparsi nel mondo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità