comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:12 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità giovedì 22 ottobre 2020 ore 16:42

Rastrelliere stracolme nella stagione dei rottami

Nonostante le pulizie straordinarie è tornata la stagione degli abbandoni e le rastrelliere di quartiere si presentano stracolme di rottami



FIRENZE — "E' la stagione dei rottami" così commentano i cittadini che in questi giorni osservano sconsolati le rastrelliere stracolme di biciclette abbandonate. Con le prime piogge, il freddo e le giornate corte, le biciclette dell'estate finiscono nel dimenticatoio.

Le immagini che circolano sui social sono eloquenti e se da una parte mostrano i cartelli della nuova task force di interventi per le pulizie straordinarie, dall'altra mettono in risalto situazioni di degrado già sottoposte ad interventi di pulizia ma rapidamente ricadute nel tunnel degli abbandoni.

Molte sono senza luce anteriore e posteriore, difficile che possano circolare quando alle 4 del pomeriggio tramonta il sole ma questioni tecniche a parte è il mezzo bicicletta che non si sposa ancora con l'inverno. Non a Firenze, almeno. Non in una città piena di cartelli che invitano a "non sostare", "non parcheggiare", "non allucchettare" e ancora "non lasciare la bicicletta nell'androne", "non posteggiare nel vano scale". La soluzione estrema è la rastrelliera, a svernare.

Durante l'inverno le due ruote lasciate in strada sono preda dei furti per i pezzi di ricambio e delle due ruote ne resta una, se va bene, oppure solo il telaio.

I rottami sono percepiti in molte strade, come ad esempio a Novoli, come dei rifiuti ingombranti, senza fare troppa distinzione tra un telaio arrugginito legato ad un palo o una sedia, una credenza o un materasso. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro