comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:17 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, il giornalista argentino dà la notizia della morte e scoppia a piangere in diretta

Attualità martedì 24 gennaio 2017 ore 12:50

Quando Winckelmann svelò i segreti degli Etruschi

I trecento anni dalla nascita del padre dell'archeologia, che a Firenze visse per un anno, festeggiati con un convegno internazionale



FIRENZE — Il convegno è in programma il 26 e 27 gennaio all'Università e oltre che dall'Ateneo è organizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze e dalla Winckelmann-Gesellschaft di Stendal. All'evento, che si svolgerà tra Palazzo Vecchio, il Consiglio regionale della Toscana e il Museo Archeologico, ha contribuito il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell'Ateneo. 

L'evento arriva a conclusione della mostra "Winckelmann, Firenze e gli Etruschi. Il padre dell'archeologia in Toscana", aperta dal maggio scorso al Museo Archeologico. Si tratta anche di un appuntamento che apre le celebrazioni per i trecento anni della nascita e i 250 della morte dello storico dell'arte e archeologo vissuto tra il 1717 e il 1768. A Firenze, dove risiedette dal settembre 1758 all'aprile 1759, si dedicò alla redazione del catalogo delle gemme della Collezione von Stosch. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità