Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Cronaca venerdì 08 ottobre 2021 ore 14:01

Pusher di cocaina sulla bici rubata all'assessore

Inseguimento sui binari del tram dove lo spacciatore ha abbandonato la bicicletta risultata rubata ad un assessore del Comune di Firenze



FIRENZE — Si è trovato davanti a due poliziotti in borghese ed ha abbandonato la bicicletta per scappare sui binari della tramvia ma è stato raggiunto e sorpreso con la cocaina in tasca e la bici è risultata rubata ad un assessore. Il protagonista della vicenda è un marocchino di 22 anni.

Girava per le strade di Novoli in sella ad una costosa bicicletta quando ha attirato l’attenzione degli agenti in borghese del Commissariato San Giovanni ed è scattato l'inseguimento. I poliziotti lo hanno raggiunto all’angolo tra via Mariti e via Bonsignore, ma il giovane ha opposto resistenza, colpendo con calci e pugni uno dei suoi inseguitori. L’agente ha riportato alcune contusioni giudicate guaribili con qualche giorno di prognosi.

Il fuggitivo aveva addosso quasi 4 grammi di cocaina pronta per essere spacciata in strada.

La bicicletta abbandonata dallo spacciatore è risultata rubata il mese scorso all’assessore alla Cultura del Comune di Firenze: è stata restituita al proprietario che ha ringraziato la polizia.

Il marocchino arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza è stato denunciato anche per la ricettazione della bicicletta. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono oltre 900 le mail inviate ad Autolinee Toscane, molte con errori e per questo motivo l'azienda ha attivato un portale per le candidature
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità