QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13°18° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità lunedì 16 settembre 2019 ore 12:01

Pulizia delle rastrelliere, con rimozione forzata

Ripartono gli interventi straordinari, l'assessore Stefano Giorgetti ha avvisato i ciclisti fiorentini sottolineando la rimozione forzata dei mezzi



FIRENZE — Da oggi è scattato un nuovo intervento straordinario di pulizia delle rastrelliere sparse nei quartieri di Firenze. "Attenzione ai cartelli: le bici non spostate saranno rimosse" è il monito ribattuto anche sui social dall'assessore Stefano Giorgetti che ha sottolineato come, nei mesi scorsi, sono state tante le biciclette funzionanti trasportate in depositeria nonostante gli avvisi.

L'assessore Giorgetti ha spiegato "Vista l’accoglienza positiva dei cittadini e i buoni risultati ottenuti dal servizio, da settembre abbiamo deciso di replicare con la stessa metodologia: un mese per ogni quartiere. Le rastrelliere vengono individuate sulla base di un monitoraggio puntuale effettuato dagli uffici e dai quartieri tra quelle che necessitano di pulizia e manutenzione. Nella precedente campagna, oltre ai numerosi relitti più volte segnalati, abbiamo trovato anche biciclette dimenticate sulle rastrelliere, nonostante gli avvisi collocati sul posto con molto anticipo. Rinnovo l’invito a prestare attenzione al calendario delle operazioni e agli avvisi”. Si ricorda che in caso di rimozione di un mezzo funzionante, il proprietario può recarsi per il recupero alla depositeria di via Allende dove gli viene contestato un verbale da 43 euro".

Da stamani sono partiti gli interventi di pulizia e piccola manutenzione delle rastrelliere cittadine, operazioni organizzate dall’assessorato alla Mobilità in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente e il coinvolgimento operativo di Polizia Municipale, personale di Avr, di Sas e di Alia. Le prime rastrelliere interessate sono in via Fra’ Bartolommeo, via del Mezzetta, via Manara, via Frullani, via Gelli, via Novelli, via Einaudi, via Zanardelli, via Cimabue, via Fra’ Paolo Sarpi. Già programmato anche il secondo appuntamento. Il 23 settembre sarà la volta delle rastrelliere in via Castelfidardo, via Mamiani, via Marconi, via Maroncelli, piazza Nobili, piazza Antonelli, via Baldesi. Dopo il Quartiere 2 sarà la volta del Quartiere 3 (ottobre) e poi, uno per mese, il Quartiere 4, il Quartiere 5 e il Quartiere 1 (con due operazioni distinte sulla zona extracentro e su quella centrale).



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità